«La linea di Azione è netta: si vada avanti con Draghi senza 5S fino a fine legislatura. Di tutto abbiamo bisogno tranne che di correre alle elezioni in mezzo a una crisi che diventerebbe subito uno tsunami, per poi ritrovarci con l’ennesima maggioranza incapace di governare».

Così Carlo Calenda su Twitter.

«L’alleato principale del Pd fa cadere il Governo Draghi. L’alleato principale di Forza Italia non partecipa al Governo Draghi. Sono pronto però a scommettere che in caso di elezioni destra e sinistra spiegheranno che sono compatti come la roccia e pronti a governare. Vi chiederanno il voto utile (per loro), dopo una legislatura in cui è stato del tutto inutile. Contano sul vostro ‘addestramento’ trentennale a sottomettervi alla servitù volontaria del voto ‘contro’. A tutto ciò opporremo un programma serio e netto e una buona classe dirigente», ha scritto ancora Calenda.

Scarica l’app di Ascolta la Notizia per Android: https://bit.ly/2F3ptXR o iPhone: https://apple.co/2F8zEdU

Attiva la skill di Ascolta la Notizia nel tuo dispositivo Alexa: https://amzn.to/3K7RTfU

1 comment on “Calenda: «La linea di Azione è netta: si vada avanti con Draghi senza M5S fino a fine legislatura»
  1. silvano ha detto:

    ALLEPROSSIME ELEZIONI,SE GLI ELETTORI SONO INTELLIGENTI,VOTERANNO PER IL 75% A CONTE CON IL M5S.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.