Caso Di Maio, Vacca (M5S): «Non vorrei che quello in atto sia l’ennesimo tentativo per uscire dal governo o indebolirlo»

«Al di là delle smentite fatte poco fa, continua la campagna d’odio nei confronti di Luigi Di Maio, ed è del tutto ingiustificata alla luce del fatto che Di Maio, come tanti parlamentari insieme a lui, hanno posto questioni politiche. Non vorrei che quello in atto sia l’ennesimo tentativo per creare fibrillazioni al governo, magari trovando un pretesto per poi uscire dall’esecutivo o indebolirlo».

Così il deputato del M5S Gianluca Vacca all’Adnkronos.

«Questo, con una crisi come quella che stiamo vivendo e una guerra in corso, sarebbe davvero da irresponsabili e andrebbe contro gli interessi del Paese», ha concluso Vacca.

Scarica l’app di Ascolta la Notizia per Android: https://bit.ly/2F3ptXR o iPhone: https://apple.co/2F8zEdU

Attiva la skill di Ascolta la Notizia nel tuo dispositivo Alexa: https://amzn.to/3K7RTfU

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.