Salvini: “Conte e PD all’attacco dei Decreti Sicurezza. Li fermeremo”

“Conte e PD all’attacco dei Decreti Sicurezza. Li fermeremo, con il futuro degli Italiani non si scherza”.

Lo ha scritto su Facebook il leader della Lega, Matteo Salvini.

In un altro post sempre sul social network, l’ex ministro dell’Interno ha scritto: “Pazzesco. Con tutti i problemi che ci sono in Italia qual è la loro priorità? Smantellare i Decreti sicurezza: più protezioni ‘umanitarie’, tempi più rapidi per dare la cittadinanza, stop alle multe per le Ong, stop alla confisca delle navi. Ale’! Pensano di fare un dispetto a Salvini, fanno solo il male del Paese”.

“Noi cercheremo di fermare chi vuole fermare i decreti sicurezza. Come cambiano le persone. Conte evidentemente ha cambiato idea, io no. Nei decreti sicurezza si parla anche di soldi ai sindaci, tutele ai poliziotti, fondi all’agenzia per i beni sequestrati e confiscati alla mafia,” ha aggiunto Salvini.

2 comments on “Salvini: “Conte e PD all’attacco dei Decreti Sicurezza. Li fermeremo”
  1. Rosanna ha detto:

    Certo che il camaleontico Misero Conte dove era quando tutto ciò è stato approvato? E proprio un avvocatuccio che si è vestito da parlamentare.

    1. George ha detto:

      È un Conte senza contea e senza contessa e, soprattutto, senza idea, perché cambia parere ogni cinque minuti. Ma vai a lavorare la terra, avvocatucio delle cause perse, pur di non perdere la poltroni si sta rimangiando tutto quanto fatto col governo precedentemente. Che misero, mi fai schifo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.