La nave ong Mediterranea verso Lampedusa, Salvini: «Si tratta di pirateria anche in questo caso»

«Gli amici di Malta hanno dato la disponibilità del porto di La Valletta come punto di sbarco» per la nave Alex della ong Mediterranea, che però ha rifiutato, «allora basta: è evidente che si tratta di pirateria anche in questo caso».

Così il ministro dell’Interno Matteo Salvini intervenendo al Gr 1 Rai.

«C’è un porto sicuro, un porto europeo indicato: se questa nave dei centri sociali disubbidisse anche a un’indicazione di un’autorità europea sarebbe di una gravità assoluta», ha avvertito il vicepremier leghista.

«Non c’è di mezzo la Libia o la Tunisia, ma un porto di un Paese europeo,» ha concluso.

5 comments on “La nave ong Mediterranea verso Lampedusa, Salvini: «Si tratta di pirateria anche in questo caso»
  1. MARIO ha detto:

    Si prepara il…”bis”….

    1. Antonio ha detto:

      Visto che Lampedusa è un porto italiano e va con la procura di Agrigento la si faccia andare al porto di Catania così la si finisce lì vediamo se il gip come si comporta.

      1. Nadia ha detto:

        Salvini un tempo odiava i terroni,oggi odia le ong e i migranti..tra un po odierà i robot e le auto elettriche?? Quando comincerà a fare il ministro sul serio?? È passato un anno dal suo insediamento è l’unica cosa che ha fatto è chiudere i porti alle ong e dimenticarsi di chi è già clandestino in italia e di chi arriva con permesso turistico in italia e poi ci rimane come clandestino( vedi chi viene dal Venezuela,dal brasile,dal Peru..ecc.) L’immigrazione si risolve con la competenza e il lavoro costante con i paesi di provenienza,non serve aggiungere altro. Salvini quando finirà la tua pacchia e inizierai a lavorare sul serio??sempre se ne hai la competenza.

  2. Carlo Aristide ha detto:

    Il Ministro stavolta ha ragione senza alcun indugio.

  3. Elisa5 ha detto:

    Vogliono portare a termine l’invasione del l’Italia come previsto. Non si fermeranno. Bisogna sparare a vista appena si accingono a entrare in acque nazionali. Non oso pensare cosa sarebbe diventato il paese con il PD al potere!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.