Conte: «Tre o quattro Paesi disponibili alla redistribuzione dei migranti della Sea Watch»

«Non posso anticipare nulla ma posso dire che ci sono tre o quattro Paesi disponibili alla redistribuzione dei migranti della Sea Watch». Lo ha detto il premier Giuseppe Conte, sottolineando che è stata attivata, a livello europeo, la procedura di redistribuzione.

Ieri Conte, rispondendo ad una domanda dei giornalisti sulla decisione della capitana della Sea Watch 3 entrare nelle acque italiane nonostante il blocco, ha detto che il comportamento del comandante della nave «è di una gravità inaudita». «A questo punto la responsabilità non è più della politica ma della magistratura italiana».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.