Elezioni, Salvini: «In Italia non cambia nulla: anche se la Lega vincerà»

«Lunedì al governo non cambia niente, perché si vota per l’Europa. Se ci danno forza cambiamo l’Europa finalmente. In Italia non cambia nulla: anche se la Lega vincerà, come sembra, non chiedo un ministro o una poltrona in più. E spero che i toni si abbassino».

Lo ha affermato il vicepremier Matteo Salvini, intervenendo a ‘Mattino 5’ su Canale 5.

Sul decreto sicurezza, il leader della Lega ha detto: «Io ho fatto i compiti, i 18 articoli del decreto inclusa la norma transitoria sono stati corretti e ci sono le risorse. Sono finanziati da 30 milioni di euro integralmente coperti da fondi del Ministero dell’Interno».

Quanto al decreto per le famiglie, Salvini ha dichiarato: «È fondamentale aiutarle, non so se ci sono i soldi, ma un decreto per essere votato deve avere le coperture, immagino che l’amico Di Maio avrà fatto le cose seriamente e son sicuro che se lo porta le coperture ci saranno». 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.