Berlusconi: «L’immigrazione clandestina è un infame traffico di esseri umani ed è una grave minaccia per la nostra economia»

«Non so se l’avete capito, ma una pillola al giorno leva il medico di torno. Una pillola al giorno del nostro programma dovrebbe levare di torno i signori della sinistra. Oggi parliamo dell’immigrazione clandestina. L’immigrazione clandestina è un infame traffico di esseri umani ed è una grave minaccia per la nostra economia e la nostra sicurezza».

Lo ha affermato Silvio Berlusconi nel consueto videomessaggio in cui espone il programma del movimento di Forza Italia in vista delle elezioni politiche del 25 settembre 2022.

«Il mio Governo l’aveva praticamente arrestata, con soli 4000 immigrati nell’anno 2010, oggi è di nuovo un grande pericolo per l’Italia», ha aggiunto.

3 comments on “Berlusconi: «L’immigrazione clandestina è un infame traffico di esseri umani ed è una grave minaccia per la nostra economia»
  1. Mario ha detto:

    Gentile signor Silvio, il problema di fondo è che sia Lei che tutto il centro destra non siete più credibili, avete permesso crimini impronunciabili negli ultimi due anni! Per cui se ci riuscite, vergognatevi!

  2. Mimmo Galletta ha detto:

    Tutto vero è il colpevole sono io perché è iniziato quando al governo c’ero io ?
    Mimmo hall

  3. Calogero Asta ha detto:

    Credo che Silvio abbia ragione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.