«Conte ha firmato i decreti sicurezza di Salvini ed è diventato il faro dei progressisti, da Zingaretti in giù, è stato sovranista all’Assemblea generale dell’Onu e poi è diventato europeista quando gli ha fatto comodo, guida un partito che è stato noEuro e adesso riconosce l’importanza dell’Europa».

Così Maria Elena Boschi intervistata da Giancarlo Loquenzi durante la trasmissione Zapping.

«Ha detto tutto e il suo contrario quindi ora non stupisce che, dopo essersi vantato di aver contribuito alla fine del governo Draghi, dica l’esatto opposto solo per andare dietro ai sondaggi», ha aggiunto Boschi.

Ascolta la Notizia è un progetto editoriale di:

Moving Fast Media Srl
Via Giovanni Battista Tuveri 54/b Cagliari 09129

Contattaci attraverso il form sottostante

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.