M5S, Casaleggio: «Mi ha sorpreso che nessuno abbia ancora chiesto un passo indietro a Conte dopo la più pesante sconfitta elettorale della storia del Movimento»

«Dopo la più pesante sconfitta elettorale della storia del Movimento con il 2,2% mi ha sorpreso che nessuno abbia ancora chiesto un passo indietro a Conte e peggio che Conte non abbia rimesso a disposizione la sua mono-candidatura».

Lo ha detto all’Adnkronos di Davide Casaleggio, fondatore dell’Associazione Rousseau.

«Dopo un anno di gestione diretta credo sia il momento dell’esempio. Il Movimento ha perso l’80% degli elettori rispetto alle comunali di 5 anni fa, qualcuno dovrebbe assumersene la responsabilità, con i fatti», ha concluso.

Scarica l’app di Ascolta la Notizia per Android: https://bit.ly/2F3ptXR o iPhone: https://apple.co/2F8zEdU

Attiva la skill di Ascolta la Notizia nel tuo dispositivo Alexa: https://amzn.to/3K7RTfU

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.