«Sulla sicurezza alimentare, rischiamo che possa scoppiare una guerra mondiale del pane».

Lo ha detto il ministro degli Esteri, Luigi Di Maio, parlando a margine della riunione dei ministri del G7 in Germania.

«Quello che sta succedendo per quanto riguarda i beni di prima necessità è inquietante e non vale solo per il continente europeo: ci sono i Paesi africani che stanno soffrendo e vedendo crescere l’insicurezza alimentare a dismisura. Questo ha un effetto diretto sui prezzi dei beni di prima necessità, banalmente al supermercato ogni giorno per i nostri concittadini, ma ha un effetto per quanto riguarda il continente africano, ad esempio per le carestie, per i flussi migratori», ha aggiunto.

«Per quanto riguarda le armi all’Ucraina, come ho detto anche al ministro degli esteri Kuleba, il nostro principio è sempre lo stesso, la nostra linea direttrice è il principio di legittima difesa di un popolo e di uno Stato come l’Ucraina, e il nostro lavoro fatto fin qui si è sempre ispirato a questo principio», ha anche detto Di Maio.

Scarica l’app di Ascolta la Notizia per Android: https://bit.ly/2F3ptXR o iPhone: https://apple.co/2F8zEdU

Attiva la skill di Ascolta la Notizia nel tuo dispositivo Alexa: https://amzn.to/3K7RTfU

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.