Ex presidente brasiliano Lula: «Zelensky è colpevole quanto Putin, in guerra non c’è mai un solo responsabile»

«Putin non doveva invadere l’Ucraina ma non è l’unico colpevole».

Lo ha detto l’ex presidente del Brasile, Luiz Inacio Lula da Silva, in un’intervista al “Time”.

«Vedo il presidente ucraino parlare in tv ed essere applaudito in tutti i parlamenti del mondo: ma questo ragazzo è colpevole quanto Putin, in guerra non c’è mai un solo responsabile», ha aggiunto Lula.

«Il suo comportamento è un po’ strano, è in televisione mattina, a mezzogiorno e sera: dovrebbe essere al tavolo delle trattative, voleva la guerra perché se non l’avesse voluta avrebbe negoziato di più», ha concluso Lula riferendosi al presidente ucraino Zelensky.

Scarica l’app di Ascolta la Notizia per Android: https://bit.ly/2F3ptXR o iPhone: https://apple.co/2F8zEdU

Attiva la skill di Ascolta la Notizia nel tuo dispositivo Alexa: https://amzn.to/3K7RTfU

1 comment on “Ex presidente brasiliano Lula: «Zelensky è colpevole quanto Putin, in guerra non c’è mai un solo responsabile»
  1. Margherita ha detto:

    Lula ha perfettamente ragione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.