La Russia sta preparando «la più grande guerra in Europa dal 1945».

È quanto sostiene il primo ministro britannico Boris Johnson.

«Tutti i segnali lasciano intendere che il piano, in un certo senso, sia già partito», ha detto Johnson alla Bbc.

«La gente deve comprendere i pesantissimi costi in termini di vite umane», ha aggiunto il primo ministro, che alla domanda se l’attacco russo sia imminente, ha risposto: «Temo che lo indichi la realtà dei fatti. Tutti i segnali fanno pensare che il piano, in un certo senso, sia già iniziato».

Scarica l’app di Ascolta la Notizia per Android: https://bit.ly/2F3ptXR o iPhone: https://apple.co/2F8zEdU

Attiva la skill di Ascolta la Notizia nel tuo dispositivo Alexa: https://amzn.to/3K7RTfU

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.