Crisanti: «Dobbiamo fare la terza dose entro due o tre mesi perché la protezione dura sei o sette mesi»

«Io ho già fatto la terza dose del vaccino anti -Covid, a Padova, la scorsa settimana».

Lo ha reso noto a ‘Un Giorno da Pecora’ su Rai Radio1, il virologo Andrea Crisanti, secondo il quale «dobbiamo fare la terza dose del vaccino entro due o tre mesi, sistematicamente, a quante più persone possibili» in quanto «la protezione dura sei o sette mesi dalla seconda dose» e se non la facciamo rischiamo di ritrovarci a breve come l’Inghilterra che, secondo lui , sta perdendo gli effetti protettivi del vaccino.

Quanto al via libera alla riapertura delle discoteche, Crisanti ha detto: «Sono l’ambiente migliore per favorire la trasmissione – ricorda – ma vediamo come va, potenzialmente si può fare una prova, visto che trasmissione ora è bassa. Certo sarebbe stato meglio riaprirle al 30%».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.