Quirinale, Meloni: «Credo che le quotazioni di Mattarella siano molto alte. Ma io non condivido»

«Credo che le quotazioni di Mattarella siano molto alte, per molti è la strada più facile».

Lo ha detto il presidente di Fratelli d’Italia Giorgia Meloni alla presentazione del libro di Fabrizio Roncone ‘Razza poltrona’ (Solferino).

«Io non condivido perché è già accaduto con Napolitano, un presidente che non voleva farlo di nuovo e che è stato costretto dall’incapacità della politica. Mattarella si trova nella stessa situazione di Napolitano, forzare le regole per la seconda volta consecutiva non sarebbe bello», ha spiegato Meloni.

Quanto a Draghi, Meloni ha affermato: «Non credo che sia particolarmente interessato. Io sarei per aprire un dialogo, sarebbe una grande vittoria della politica, vorrei un presidente della Repubblica che fosse il più possibile slegato dai partiti e garantisse il sistema».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.