Cacciari: «Se Letta riteneva inconciliabile un governo con Salvini, poteva fare a meno di entrarci»

«Se Letta riteneva inconciliabile un governo con Salvini, poteva fare a meno di entrarci. Se Letta riteneva che il Pd non potesse far parte di un governo con Salvini, poteva evitare di farne parte. Salvini non mi pare abbia cambiato idea negli ultimi minuti…».

Così Massimo Cacciari parlando a Stasera Italia sul rapporto tra Lega e Pd all’interno del governo di Mario Draghi.

Quanto allo scontro tra Beppe Grillo e l’ex premier Giuseppe Conte, il filosofo ha affermato: «C’è qualcuno in Italia interessato allo statuto del M5S? Esiste? Lo conoscete? Io sono allibito. Io ho detto che finiranno per trovare un accordo: chiunque voglia rompere perde automaticamente i gruppi parlamentari, che a casa non andranno mai».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.