Di Stefano (M5S): «Non c’è limite al peggio. Meloni invita a non scaricare l’app Immuni farneticando menzogne»

«Non c’e’ mai limite al peggio. In maniera del tutto irresponsabile oggi la Meloni, in scia a Salvini, invita i cittadini a non scaricare l’app Immuni farneticando menzogne a puro scopo elettorale. L’app Immuni non solo e’ uno strumento utile per il contenimento dei contagi ma può salvare la vita a tante persone».

Lo ha dichiarato in una nota il Sottosegretario agli Esteri Manlio Di Stefano.

«Eppure neanche questo basta a fermare la macchina della propaganda, che evidentemente si è già messa in moto in vista delle regionali. Meloni sa che sono previste tutte le garanzie a tutela della privacy secondo i più alti standard internazionali validati anche dal Parlamento stesso, ma sceglie di diffondere fake news con il solo risultato di danneggiare gli italiani. In un momento cosi’ delicato per il Paese ci saremmo aspettati un atteggiamento più serio, non attacchi incomprensibili e disinformazione». ha concluso Di Stefano.

One comment on “Di Stefano (M5S): «Non c’è limite al peggio. Meloni invita a non scaricare l’app Immuni farneticando menzogne»

  1. Roberto Spina ha detto:

    Caro Di Stefano,
    e’ inutile commentate questi esseri ignobili, fai il loro gioco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *