Liberazione Silvia Romano, Luttwak: «È spiacevole che il governo italiano abbia lavorato con i servizi turchi»

I servizi di Ankara «sono la parte peggiore della Turchia», è «spiacevole che il governo italiano abbia lavorato con loro».

Lo ha detto all’Adnkronos il politologo Edward Luttwak, raggiunto al telefono negli Stati Uniti per un commento sulla liberazione di Silvia Romano.

I servizi turchi «sono dei fanatici islamici che odiano l’occidente», ha affermato Luttwak, secondo il quale ora «serve una procedura per chi va nei paesi a rischio.

«È venuto il momento di istituire una procedura per gli italiani che vanno in paesi a rischio devono registrarsi presso il consolato più vicino se vogliono mantenere i loro diritti di cittadini. Se il consolato li avvisa che la zona è diventata pericolosa loro devono evacuare. Bisogna notificarlo anche alle loro organizzazioni, ai genitori se sono minorenni», ha spiegato il politologo.

3 comments on “Liberazione Silvia Romano, Luttwak: «È spiacevole che il governo italiano abbia lavorato con i servizi turchi»
  1. Otello Canedoli ha detto:

    Non mi piace questo americano,ma in questo caso ha ragione. I turchi e il loro capo sono fascisti islamici, ma noi non abbiamo una politica estera degna che non si fa rispettare. Abbiamo un altezzoso ministro ragazzino,che non conosce la storia.

    1. Giacomo Tuccio ha detto:

      😂😂😂 come mai non c’hanno pensato di mandare te 🤣🤣🤣🤣

  2. NiColas ha detto:

    Io non andrei mai in qieo paesi selvaggi fove regna corruzione anarchia e fanatismo religioso e da pazzi o hai qualche problema!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.