Celentano: «Destra e Sinistra non fanno altro che invocare la riapertura dei cantieri per la costruzione di nuovi obbrobri»

«Destra e Sinistra non fanno altro che invocare la riapertura dei cantieri per la costruzione di nuovi obbrobri che di ora in ora, già dalla base, minano l’incanto dei paesaggi, la cui bellezza rapisce l’uomo in attimi di grande serenità».

Così Adriano Celentano in un testo pubblicato sul sito web dell’emittente cattolica Telepace.

Cosa fare dunque? Secondo il cantante «bisogna sì aprire i cantieri, ma non per costruire, per distruggere. Distruggere ciò che gli speculatori hanno massacrato e avvelenato senza pietà, non solo la via della bellezza ma anche l’acqua che beviamo».

3 comments on “Celentano: «Destra e Sinistra non fanno altro che invocare la riapertura dei cantieri per la costruzione di nuovi obbrobri»
  1. Amedeo ha detto:

    Ha pienamente ragione la speculazione💰👈😡sta distruggendo la nostra stupenda casa comune LA TERRA VIGLIACCHI PARASSITI IL MALE DEL MONDO 💰💰💰👈😡

  2. Vito Russo ha detto:

    Tu sei come il vino buono, invecchiando migliora, Bravo.

  3. Alberto Mengarelli ha detto:

    Povero Santone ,continua con le sue frasi insensate lui che vive nel lusso e agiatezza, come si permette di dire che destra è sinistra vogliono la ripresa dei cantieri per costruire nuovi obbrobri invece di capire che occorre una immediata ripresa lavorativa perchè stiamo precipitando verso una povertà enorme da cui sarà difficile uscirne

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.