M5S: «Vergognoso sistema della Lega in Lombardia: soldi tolti al Pubblico per darli alla sanità privata»

«Soldi tolti al Pubblico per darli alla sanità Privata. Il vergognoso sistema della Lega in Lombardia! Le carenze mostrate dal sistema sanitario lombardo non sono casuali e limitate alla vicenda coronavirus».

È quanto si legge in un post sulla pagina Facebook del Movimento 5 Stelle.

«Prima è arrivata la riforma Formigoni, che ha costretto la sanità pubblica a competere con quella privata per ottenere fondi. Poi è arrivato Maroni, che ha tagliato i fondi alla medicina territoriale e abolito la figura del medico di base», hanno spiegato i 5Stelle.

«Eppure» prosegue il post «la Lega rivendica i risultati ottenuti: ma possiamo parlare davvero di una Sanità che funziona in Lombardia, come dice Salvini? La verità è che la Lombardia ha deciso, da anni, di dirottare tutto sul settore privato: un sistema sanitario concentrato sul profitto, che ha trasformato la salute in una merce e ignora la prevenzione perché non produce guadagni, sta mostrando ora tutti i suoi limiti».

«Adesso dobbiamo lottare tutti insieme contro il coronavirus, ma nel prossimo futuro sarà inevitabile rimettere in discussione le priorità e l’organizzazione del servizio sanitario lombardo, per garantire a tutti i cittadini la tutela del diritto alla salute, sancito dalla nostra Costituzione», hanno concluso i pentastellati.

4 comments on “M5S: «Vergognoso sistema della Lega in Lombardia: soldi tolti al Pubblico per darli alla sanità privata»
  1. Bruno ha detto:

    Si sapeva, ed era immaginabile, che in caso estremo il sistema “Milano da bere prima e poi la ricetta Formigoni, il privato non funzionasse ed il pubblico doveva correre ai ripari,con molto affanno. Meditate gente, cercare come fa la dx il salvatore della patria ,a noi, porta sfiga, come gia’ È successo.bruno

  2. Bruno ambrosini ha detto:

    Mi pare che il sistema sanitario privato lombardo sia stato copiato da tutte le regioni perché come tutti sappiamo la gestione comunista di qualsiasi cosa crea sprechi e privilegi un esempio classico è il benefit dei parlamentari anche dei 5 stalle che oltre ai 19150 euro di stipendio oltre a viaggi e telefono gratis hanno anche quello che loro chiamano diritto acquisito una polizza assicurativa sanitaria valida anche per i famigliari pagata con soldi dei contribuenti che può essere usata anche nella sanità privata

  3. Filly Russo ha detto:

    I FURBI LADRONI.. PROVO UNA RABBIA E UN DISPREZZO INCREDIBILE PER QUESTI PERSONAGGI.. MA C’È UNA LEGGE DIVINA… HA VOLUTO DIMOSTRARE CHE NON SI SALVA CHI PIÙ HA.. MA LA PROFESSIONALITÀ.. L’UMILTÀ DI ESSERE CHIARI CHIEDENDO A CHI NE SA PIÙ DI TE SENZA NASCONDERE L’EVIDENZA.. MI DISPIACE PER LE VITTIME INNOCENTI… DOVETE DANNARVI PERCHÉ SIETE I RESPONSABILI… ONORE AL SUD… BISTRATTATO E.. SEMPRE DERUBATO..

  4. renato carrucciu ha detto:

    ma che cazzo dici ti ricordo si vede che tu te lo sei dimenticato che tl governatore della lombardia è stato condannato a 7 anni di carcere per avere sottratto soldi alla sanità pubblica per donarli alle cliniche private in cambio di viaggi soldi crociere e tu non trovi di meglio che criticare i 5 stelle non ti mando a cagare perché sono troppo educato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.