Giorgia Meloni: «Anche i più incalliti euroinomani si accorgono del fatto che qualcosa oggettivamente non ha funzionato»

«Quella che abbiamo visto è un’Europa degli egoismi, degli interessi di alcuni a scapito dei diritti dei molti, è l’Europa che aspetta il terremoto in casa nostra per andare a rovistare nelle nostre macerie e fregarsi l’argenteria. L’Europa che abbiamo sognato, oggi non esiste. Non c’è l’Europa della civiltà, l’Europa della solidarietà, l’Europa madre di tutti noi».

Lo ha scritto la leader di Fratelli d’Italia, Giorgia Meloni, in un post sulla propria pagina Facebook.

«Oggi anche i più incalliti euroinomani si accorgono del fatto che qualcosa oggettivamente non ha funzionato»  ha concluso Meloni.

3 comments on “Giorgia Meloni: «Anche i più incalliti euroinomani si accorgono del fatto che qualcosa oggettivamente non ha funzionato»
  1. Francisco ha detto:

    Dove eravate quando sono stati tolti miliardi alla sanità?

    1. Giancarlo Betti Betti ha detto:

      Francisco .. perché la sinistra ha mai ascoltato l’opposizione ?
      inutile che fai il togo .. lo sai bene .. anche in quest’attuale situazione, il governo di sinistra,
      ha ignorato l’opposizione e, purtroppo, ha causato tanto casino, tanti contagiati in più e, di
      conseguenza, tanti morti …

  2. Greg ha detto:

    Te ne sei accorta pure tu dopo aver firmato l’ impossibile col governo Monti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.