Sardine, Santori contro Sallusti: «Lei ha gli occhi foderati di prosciutto e il suo giornale dice troppe falsità»

«Lei ha gli occhi foderati di prosciutto e il suo giornale dice troppe falsità».

Questa l’accusa lanciata dal leader del movimento delle Sardine, Mattia Santori, al direttore de “Il Giornale”, Alessandro Sallusti, nel corso della puntata di Di Martedì, su La7, di martedì 14 gennaio.

«Il suo quotidiano ha ospitato un sacco di articoli che dicono un sacco di falsità sulla mia persona e su chi fa parte di questo movimento. So quanto si paga la disinformazione, l’ho vissuto sulla mia pelle,» ha spiegato Santori.

Sallusti ha ribattuto: «Io il ragazzo di colore l’ho ospitato e finanziato davvero, non è giornalismo, è vita».

4 comments on “Sardine, Santori contro Sallusti: «Lei ha gli occhi foderati di prosciutto e il suo giornale dice troppe falsità»
  1. Giorgio Malato ha detto:

    Sallusti e’ falso e scrive sempre fak news . Sartori invece ha da chiarire per chi fa campagna politica perche’ non e’ credibile la sua neitralita’ in questeanifestazipni.

    1. Max ha detto:

      Sartori e il classico figlio di papà che vuole solo fare politica che non ha senso. Classico burattino della politica come il suo prodi di facciata.. Vai a casa e mangia delle sardine buone e no parlare di fascismo, e razzismo che no sai ne anche la differenza..

  2. Del prete maurizio ha detto:

    Fatelo ricoverare……subito

  3. barbapio ha detto:

    Sardina… di nome e di fatto! Ma fa comodo alla sinistra! E se si fa comodo… si aprono le porte anche alle sardine e anche se puzzano!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *