Espulsione Paragone, Meloni: «Il M5S espelle chi non si piega al sistema Pd»

«Il M5S votato dagli italiani come forza antisistema espelle chi non si piega al sistema Pd».

La presidente di Fratelli d’Italia, Giorgia Meloni, ha commentato così il caso dell’espulsione di Gianluigi Paragone dal M5S.

«Il M5S ha preso i voti degli italiani come forza anti sistema in Italia e in Europa, e poi con quei voti si è schierato a difesa del sistema in Italia e in Europa. Normale che chi ha un briciolo di dignità si senta a disagio. Paragone ha sollevato il problema ed è stato espulso, eppure chiedeva solo la coerenza tra quanto detto in campagna elettorale e quanto fatto una volta al potere,» ha commentato Meloni.

1 comment on “Espulsione Paragone, Meloni: «Il M5S espelle chi non si piega al sistema Pd»
  1. Giacomo ha detto:

    Coerenza buonisti patrioti ecccccccccc parole ,parole che dette da voi assetati di potere di soldi ingordi senza famiglia senza un passato né avvenire pretendete da altri quello che voi non avete saputo o potuto fare e dare per la vostra bramosia avete distrutto tre ,dico 3 generazioni di giovani *** suicidatevi in massa. ** Fannulloni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.