MES, Paragone: “Se il ministro delle finanze tedesco lo elogia, secondo voi potrà mai convenire agli italiani?”

“Se il ministro delle finanze tedesco elogia il Mes, secondo te il Mes potrà mai convenire agli italiani? Sveglia!”.

È quanto ha scritto il senatore del Movimento 5 Stelle, Gianluigi Paragone, in un post sulla propria pagina Facebook.

Intervenendo ai microfoni di Radio Cusano Campus, Paragone ha fatto sapere che “siccome il Parlamento può decidere se porre il veto o no”, lui non voterà mai il Mes. “Non vado a rovinare la vita degli italiani e non voglio lasciare solo a Salvini la bandiera di una lotta di buon senso,” ha sottolineato.

“Nel programma del M5S c’erano scritte cose diverse da quelle che sento dire a Conte. Se loro hanno cambiato idea chi è fuori dal M5S sono tutti gli altri. Se sono diventati europeisti me lo devono dire e mi devono sbattere fuori,” ha detto ancora l’esponente pentastellato.

2 comments on “MES, Paragone: “Se il ministro delle finanze tedesco lo elogia, secondo voi potrà mai convenire agli italiani?”
  1. Giulio ha detto:

    Pil cambiamento di Conte mi ha stupito. Probabilmente gli è stato offerto qualcosa in futuro. PARAGONE ha ragione e deve combattere e farsi sentire. Vedo un volta faccia al popolo italiano anche da parte di Grillo. Il movimento è stato spaccato dal PD ed ora sono allo sbando nel senso che cercano tutti di piacere alla sx.

  2. Elia citro ha detto:

    La strategia del PD per prosciugare i PENTASTELLATI dei voti a loro sottratti é chiaramente PALESE. É UN ABBRACCIO MOLTO PIÚ PERICOLOSO DELLA LEGA. ASSOLUTAMENTE VERO. IL PD STA disarticolando i 5 stellati e si accinge ad riassorbirlo. É chiara la manovra ma non convince la INERZIA DEI CAPI DEI PENTASTELLATI. DIFFICILE DA CAPIRE??????

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.