“Il M5S non esiste più. Per me è morto”. Si dimette la sindaca 5Stelle di Imola

“Il Movimento 5 Stelle non esiste più , cos’è questo trasformismo che c’è stato. Fino al giorno primo dicevamo al Pd ‘mafioso’, ‘mafia capitale’, ‘manutencoop’ e poi ci andiamo insieme? Ma con che faccia? Abbiamo visto che bel progetto… un governo delle tasse”.

Così la sindaca 5Stelle di Imola, Manuela Sangiorgi, spiegando ai microfoni di ‘èTv-Rete7’ i motivi per cui ha rassegnato le dimissioni.

“Per me è morto il M5S. Ma quando è morto Gianroberto Casaleggio ho visto l’inizio della fine, perché ho visto appropriarsi di ruoli apicali da persone senza né arte né parte e di fatti dopo un anno ci sono 6 milioni in meno. Le persone devono prendersi le proprie responsabilità, non si possono dare sempre e solo le colpe a Salvini”, ha concluso.

7 comments on ““Il M5S non esiste più. Per me è morto”. Si dimette la sindaca 5Stelle di Imola
  1. Sergio Santangeli ha detto:

    Perfettamente ragione DI MAIO HA UCCISO IL MOVIMENTO

  2. umberto margelli ha detto:

    Finalmente c’è una grillina che tira fuori la sua grande ONESTA’.

    1. Roberto ha detto:

      Brava cretina passa con il tuo amico Salvini, visto che lui è distante da certi amici dei mafiosi.

  3. Tommaso ha detto:

    Purtroppo e’ cosi’ . Peccato pero’ !

  4. Claudio ha detto:

    Questi personaggi sono quelli che NON HANNO MAI CREDUTO nel M5S…solo semplici opportunisti !!
    Sono questi i rami secchi che bisogna subito recidere e allontanare dal MoVimento, senza se e senza ma

  5. carmelo ha detto:

    E’ stato un durissimo colpo! Inaspettato e fortissimo! Non ho ancora digerito, e neppure penso ci voglia poco per riprendermi. Avevo riposto molta fiducia in chi ho visto perfino commuoversi parlando dei valori del M5S…Ma tutto ciò, e anche le risposte dell’ex sindaco di Imola, non mi fanno cambiare idea! I partiti hanno messo in funzione perfino l’ultimo modello di macchina del fango, e i tanti che si sono lasciati travolgere non avevano solide basi dimostrando superficialità delle loro stesse idee. Il M5S è fatto di persone innanzitutto ONESTE, e l’Italia ha bisogno PRIMA DI TUTTO di essere governata da gente ONESTA. Come si dice: “chi fa sbaglia!” I partiti da 40 anni a questa parte cosa hanno fatto?? Di sicuro, e matematico, hanno campato sulle nostre spalle e gozzovigliato alla faccia nostra (compresa quella di chi ancora – malgrado evidenze – continua cocciutamente a votarli). D’altra parte, con tutti i tagli operati dal M5S, tra vitalizi, parlamentari, privilegi; con leggi come “spazzacorrotti” , carcere per i grandi evasori e tanto altro, i partiti cosa avrebbero dovuto fare? Ringraziare il M5S? “Grazie M5S che ci hai tagliato i vitalizi e ci hai ridotti di numero!! Grazie per averci detto che (finalmente) la pacchia è finita e che ora, se tutto va bene, ci dobbiamo trovare un lavoro – sempre che qualcuno ce lo dia un lavoro dopo tutto lo scempio che abbiamo fatto in Italia e agli Italiani…” Perciò ecco messa in funzione la famigerata macchina del fango ultimissimo modello. E la mietitura ha fatto i tanti sospirati e attesi miracoli. “In Umbria abbiamo VINTO!!!. Ora Di Maio deve dimettersi!” Ma come? basta che una regione che conta appena 880.000 abitanti di cui solo una parte ha diritto di voto, elegga a suoi rappresentanti coloro che da anni ci affliggono, che il M5S deve dimettersi??? Ma ci rendiamo conto, o no, che l’Umbria rappresenta al massimo l’1,4% della popolazione Italiana? Ma la gente, quella che si lascia “mietere” ci crede, e insieme ai partiti, anche la malavita organizzata e non, ringrazia!! E ora un bell’applauso a coloro che ancora non hanno capito oppure continuano a non voler capire, a coloro che vivono “in superficie” e anche all’ex sindaca di Imola.

  6. Ottavio ha detto:

    Allora che facciamo? Stiamo all’opposizione? Non ci vuole una mente eccelsa per capire che il sistema elettorale costringe i partiti a certe alleanze. Sono le persone come Voi, che cambiano idea ogni minuto, a impedire politiche di lungo termine. Questa velocità di giudizio e del tutto fuori luogo. Dal mio punto di vista il movimento sta cercando , a volte riuscendoci, di attuare i punti principali del programma politico. Nonostante tutto il parlamento contro. E Voi che fate? Invece di sostenere persone giovani e oneste gli date addosso. Perché non fate politica ? Siete tanto bravi a dare giudizi strampalati . Siete patetici

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *