Meloni: “Quattro proposte di legge di iniziativa popolare per ribadire che la sovranità appartiene al popolo”

“Fratelli d’Italia chiama a raccolta gli italiani con quattro proposte di legge di iniziativa popolare per modificare la Costituzione e ribadire che la sovranità appartiene al popolo e non al Palazzo”.

Lo ha annunciato su Facebook la presidente di Fdi, Giorgia Meloni, che ha elencato le quattro proposte:

– Elezione diretta del Presidente della Repubblica
– Abolizione dei senatori a vita
– Tetto alle tasse in Costituzione
– Supremazia della Costituzione Italiana sulle norme europee

“Ora servono 50 mila firme per ogni proposta, i banchetti di Fratelli d’Italia partiranno in questi giorni. Facciamo tutti la nostra parte per amore di questa nostra Patria,” ha aggiunto Meloni.

7 comments on “Meloni: “Quattro proposte di legge di iniziativa popolare per ribadire che la sovranità appartiene al popolo”
  1. Lucio ganz ha detto:

    Brava Giorgia, questo significa pensare all’italia e agli italiani.

    1. Luigi ha detto:

      Ora sta cretina si sta dando da fare ha capito che deve lavorare per il popolo ma secondo me hai fatto tardi da quando stai al parlamento che hai combinato niente va a dormire che è meglio stupida

  2. Salvatore ha detto:

    Certamente si tratta di una iniziativa importante.L’istituto dei senatori a vita potrebbe rimanere a patto di non avere il diritto di voto.L’elezione diretta del presidente della Repubblica appartiene al popolo e non ai partiti così come il tetto massimo sul prelievo fiscale ritengo sia una giusta proposta.Le norme europee non devono interferire sulla nostra costituzione.Altro capitolo importante abbassare le tasse facendole pagare a tutti.Immigrazione e rimpatri problema da affrontare subito e senza tentennamenti.

    1. Elena Menozzi ha detto:

      Ottimo!!

      1. Carmelo ha detto:

        Era ora che ci svegliassimo!!!

  3. Carmelo ha detto:

    Era ora che ci svegliassimo!!!

  4. Luigi ha detto:

    Ora sta cretina si sta dando da fare ha capito che deve lavorare per il popolo ma secondo me hai fatto tardi da quando stai al parlamento che hai combinato niente va a dormire che è meglio stupida

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.