Migranti, Saviano: «Nel Mediterraneo si muore di più, proprio perché hanno bandito le Ong»

“Dal Mediterraneo hanno bandito le Ong eppure si continua a morire, come dimostra il naufragio a poche miglia da Lampedusa: su 50 naufraghi, solo 22 sono stati tratti in salvo. Anzi, nel Mediterraneo si muore di più, proprio perché hanno bandito le Ong”.

Lo ha scritto su Facebook lo scrittore Roberto Saviano.

“Si morirà sempre nel Mediterraneo, fino a quando ci saranno ragioni per partire, e su quelle nessuno ha idea di come agire, non solo: petrolio e armi ci legano le mani,” osserva l’autore di Gomorra, che spiega: “Hanno bandito le Ong, ma poi le autorità italiane chiedono alla Ocean Viking e a tutte le Ong presenti nell’area, con velivoli o imbarcazioni, di aiutare a cercare i superstiti. Hanno bandito le Ong chiamandole scafisti, trafficanti di uomini, ma poi a trattare con gli scafisti, con Bija, il noto trafficante di uomini libico”.

1 comment on “Migranti, Saviano: «Nel Mediterraneo si muore di più, proprio perché hanno bandito le Ong»
  1. Ugo Palo ha detto:

    Conviene non andarci…..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.