Silvestri (M5S): «Salvini si è fatto prendere da un delirio di onnipotenza e ha scelto di fermare tutti i nostri progetti»

«Abbiamo passato questi i 14 mesi» di governo «insieme a una forza politica con cui, grazie al nostro impegno e al lavoro in Europa del presidente Conte, abbiamo fatto quella manovra di bilancio espansiva che serviva al Paese. Dopodiché Salvini si è fatto prendere da un delirio di onnipotenza e ha scelto di fermare tutti i nostri progetti».

Lo ha dichiarato il deputato del Movimento 5 Stelle Francesco Silvestri.

L’esponente pentastellato ha poi spiegato che Salvini ha «iniziato addirittura ad inventarsi che eravamo quelli del “no”, ma la verità è che aveva paura di tutti i nostri “sì”. Di quei “sì” che ci aspettavano a settembre: il taglio dei parlamentari, una riforma della giustizia seria, nuove politiche ambientali ben lontano dagli inceneritori e altre porcherie del genere».

9 comments on “Silvestri (M5S): «Salvini si è fatto prendere da un delirio di onnipotenza e ha scelto di fermare tutti i nostri progetti»
  1. Aida Antonelli ha detto:

    La colpa non è di Salvini: lui, come tutti, ha il diritto di essere ammalato e certamente lo è, viste le sue smanie. Ha diritto a cure psichiatriche. Quel che non è normale è il risultato alle votazioni europee, dove addirittura il popolo meridionale ha dimostrato di essere gravemente ammalato, di credere alle più volgari balle, di essere masochisticamente smemorato.

    1. Valentina ha detto:

      Sono d’accordo. Voleva di più. Ma non bastava voleva diventare Re, ma che divo imperatore!!!! E c’e diventato NERONE… pronto ad oncendiare ROMA e così fu. Poi diede la colpa ad altri…TALE E QUALE ..LA STORIA SI RIPETE.

  2. Maria letizia Colombatto ha detto:

    Non sono d’accordo Voi avevate dei principi Mai con la sinistra dove sono andati a finire Sara’ il vostro decadimento Dove sarà il cambiamento? VERGOGNATEVI

    1. Fabio ha detto:

      Esatto vergognatevi grandi propositi e progetti. Niente di tutto questo con la sinistra solo balle e migranti. Vergogna

      1. Enrico De Dominici ha detto:

        E tanto altro: riforma della giustizia, salario minimo orario, e tutti gli altri punti elencati da Di Maio !!!
        Tanta Salute !!!
        P.S. Desidero dire a tutti i pessimisti che non pensano ai guai che ci sarebbero se non nascesse un governo Giallorosso, ci ritroveremmo col voto un governo con presidente della Repubblica un Puttaniere, un Premier Cazzaro ed una ministra agli interni una che ha votato la Fornero !!! Tanta Salute !!!

      2. Silvana Raffaghello ha detto:

        La vita é un divenire quindi perché no le persone imparano dagli errori speriamo di andare avanti. Alla fine siamo persone prima di essere delle categorie. Cambiamo prospettiva e cerchiamo di unire anziché dividerci in categorie.

        1. Anna Rita Pietragalla ha detto:

          La verità la conosciamo tutti, anche chi fa finta e non vuole ammetterlo, Salvini ha sbagliato punto. Governo pd e 5 stelle o 5 stelle lega non ci cambia niente sono tutti e due uguali, e con la legge elettorale vigente non ci sono grandi risvolti visto che é stata votata da tutti per bloccare il movimento. I 5 stelle lo hanno sempre detto in campagna elettorale che se non avessimo raggiunto i numeri ci saremmo rivolti alle altre forze politiche, e cosi’ hanno fatto a marzo.

          1. Antonio ha detto:

            Sono perfettamente d’accordo con la signora Anna Rita, il Sig. Salvini ha cercato di fare il passo più lungo della gamba e nel suo delirio di onnipotenza ha immaginato che bastasse minacciare la sfiducia al premier Conte perché il presidente Mattarella scioglesse le camere per indire nuove elezioni. Mi rifiuto di credere che il Sig. Salvini ignorasse che è prerogativa del presidente della repubblica, in caso di crisi di governo durante la legislatura, accertare se in parlamento esista un’altra maggioranza in grado di continuare e possibilmente completare la legislatura che per legge dura 5 anni.

  3. gaetano ha detto:

    i 5S sono il solo partito che ha fatto, e sta cercando di fare qualcosa di positivo per la gente comune speriamo che si vada avanti cosi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *