Costa: «Chiedo al ministro dell’Interno Matteo Salvini di occuparsi della Terra dei Fuochi»

«Io ho fatto tutto quello che dovevo fare. E non solamente io. Nel novembre 2018 è stata istituita una cabina di regia per prevenire questo odioso fenomeno dei rifiuti tossici, e ad oggi ognuno ha fatto il suo, tranne il ministro dell’Interno».

Lo ha detto il ministro dell’Ambiente Sergio Costa in un’intervista rilasciata al “Corriere della Sera”.

Costa ha spiegato che Salvini, in quanto ministro dell’Interno doveva presidiare il territorio. Il ministro dell’Ambiente – ha precisato – «non ha il potere sulle forze di polizia».

Il ministro ha quindi lanciato un appello: «Chiedo a ministro dell’Interno Matteo Salvini di occuparsi della Terra dei Fuochi». E ha richiesto «di convocare la cabina di regia istituita per la Terra dei Fuochi».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.