Zingaretti: “Il M5S sta esplodendo sotto il peso della responsabilità di governo e anche per la nostra offerta politica”

“Questa discussione inizia a essere vecchia, superata dalla storia. Ma Lega e M5S non sono un monolite, come ho sempre pensato, hanno aggregato forze sociali e approcci diversi e questa affermazione non è l’anticipazione di accordi di governo”.

Lo ha detto il segretario del Partito Democratico, Nicola Zingaretti, nel corso della relazione che ha aperto i lavori della Direzione nazionale del Partito Democratico.

“Il M5S sta esplodendo sotto il peso della responsabilità di governo e anche per la nostra offerta politica, il loro elettorato non si somma più all’elettorato della Lega. Dobbiamo disarticolare il blocco gialloverde per un’alleanza nuova, di centrosinistra civico da costruire nel Paese,” ha affermato Zingaretti.

4 comments on “Zingaretti: “Il M5S sta esplodendo sotto il peso della responsabilità di governo e anche per la nostra offerta politica”
  1. Antonino Africa ha detto:

    Quale offerta politica? Stratassare gli Italiani?

  2. Angelo ha detto:

    Quale è l’offerta politica? per caso l’aumento degli stipendi ai politici? oppure i 20 milioni per le campagne elettorali? di concreto per gli Italiani cosa proponete l’abolizione del RDC o introdurre i vitalizi per caso volete eliminare la legge dignità fatta da Di Maio ? offrite voi la legge sul salario minimo quello che tanto vi da fastidio? eliminare la quota 100? volete ripristinare le pensioni d’oro oppure i pre INAIL ripristinare i 900 parlamentari, forse volete ripristinare tutto ciò che di Maio a fatto per gli Italiani, ma concretamente voi fate solo gli interessi della casta e delle lobby a quando ho capito, spero tanto che gli Italiani vi mandino aff…..o e vi spianino definitivamente, voi siete un pericolo per L’Italia

  3. Massiko ha detto:

    Che altro aggiungere?…il PD è pronto per un tris con la lega e berlusca…che vergogna!!

  4. Dolores Pirini ha detto:

    Non ci posso credere….sarebbe la fine x l’Italia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.