Europa, Sassoli (Pd): «Con me presidente il dialogo con le Ong sarà garantito e assicurato»

«Il dialogo tra il Parlamento e le Ong penso sia costante e normale. Sono qui da dieci anni e le Ong sanno che la porta del Parlamento europeo è sempre aperta: la apriremo ancora di più. Il dialogo delle Ong sarà garantito e assicurato».

Lo ha dichiarato il neo eletto presidente del Parlamento europeo David Sassoli, nel corso ella conferenza stampa dopo la sua elezione.

«Come si può essere un Parlamento dei cittadini se non ci si apre alla società civile, agli interessi legittimi delle lobby, e soprattutto ai cittadini?» ha aggiunto Sassoli.

7 comments on “Europa, Sassoli (Pd): «Con me presidente il dialogo con le Ong sarà garantito e assicurato»
  1. Della Torre Vittorio ha detto:

    Se il dialogo con le ong è assicurato non ci saranno problemi farli recapitare in Europa

    1. Vale ha detto:

      O fai gli interessi delle lobby o quelli dei cittadini e che l’Europa faccia quelli dei cittadini ci credo ben poco. Il solito pidiota che parla a vanvera.

    2. Carlo ha detto:

      Fra qualche anno ci saranno più IMMIGRATI….che ITALIANO …in ITALIA..

  2. Leonardo ha detto:

    Noi cittadini vogliamo il rispetto delle.leggi esistenti e non l’accomodamento delle leggi di quello che fa comodo al politico di turno.

  3. Max ha detto:

    Così la lega è la destra prenderanno più voti auguri Sass… E europa

  4. Paola ha detto:

    Non si può dire che in questa nomina manchi un certo senso dell’humor… Non riferito alla persona del nominato!

  5. Renata gatto ha detto:

    Proprio lui dovevano votare ? Uno che si propone già x le ONG poveri italiani..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.