M5S: «Vergogna in Sardegna: il centrodestra reintroduce i vitalizi»

«Vergogna in Sardegna: il centrodestra reintroduce i vitalizi. Dopo 3 mesi la grande ammucchiata di centrodestra che in Sardegna ha battuto la grande ammucchiata di centrosinistra è riuscita a mettersi d’accordo per formare la Giunta regionale. E qual è il primo provvedimento che hanno promosso insieme al Pd? Il ripristino dei vitalizi che noi abbiamo abolito! Sotto falso nome però: li chiamano “indennità differite”».

È quanto si legge in un post pubblicato sulla pagina Facebook del Movimento 5 Stelle.

«Amici sardi, vi hanno fregato di nuovo,» hanno avvertito i pentastellati.

«Noi sappiamo che dobbiamo fare di più per essere competitivi nelle elezioni regionali contro le grandi ammucchiate. Per questo ci stiamo riorganizzando. Ma è bene che i cittadini sappiano che queste sono le conseguenze delle ammucchiate di centrodestra e centrosinistra,” hanno concluso.

6 comments on “M5S: «Vergogna in Sardegna: il centrodestra reintroduce i vitalizi»
  1. Marcella Olla ha detto:

    I SARDI non mertavano un governo come questo!
    Però,hanno avuto l’opportunità di dare il voto ad una persona valida e preparata come Mauro Pili,e non lo hanno fatto.
    -Chi è causa del suo male ,pianga se stesso-
    Il guaio è che piange ancora lacrime amare la Sardegna tutta.

    1. Gregorio ha detto:

      VERGOGNA PER. I VITALIZI AI. POLITICI .LEGGE. ADDIPERSONA DI NUOVO. V E R G O G N A!!!

  2. Paola ha detto:

    Si sardi gli sta bene adesso avranno meno soldi

  3. Archimede Bonatesta ha detto:

    Questo e’ quello che avete votato siatene felici

    1. Maro uras ha detto:

      Cari compaesani si mette male con questi !!!

  4. Sergia Corra ' ha detto:

    Ma a quale. gioco giochiamo?
    SALVINI CON DE MAIO HANNO PROMESSO CHE i vitalizi sarebbero stati tolti ed adesso li
    hanno riemessi.
    Vedremo cosa succederà!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.