Di Maio: «Se Atlantia vuole entrare in Alitalia, non si illuda che possa comprarsi il silenzio sul Ponte Morandi»

“Non ho nessuna formalizzazione sulla volontà di far partecipare Atlantia alla quotazione. Io dico semplicemente che questa su Alitalia è una operazione di mercato e dunque se riusciamo a chiuderla con FS, Delta, Mef ed un altro soggetto che non siano le concessionarie autostradali bene. Se poi i concessionari vogliono entrare non si illudano di comprare così il silenzio del Governo sulla revoca della concessione autostradale”. Lo ha detto il vicepremier e ministro dello Sviluppo Luigi Di Maio.

“Io sono contrario al fatto – ha sottolineato Di Maio – che se Atlantia vuole entrare in Alitalia lo faccia per evitare che la commissione del Ministero dei Trasporti gli revochi le concessioni. Se ci sono concessionari autostradali che vogliono entrare non si possono illudere che possano comprarsi il silenzio sul Ponte Morandi”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.